il PerĂ¹ di

NA
Queste informazioni sono tratte da un articolo apparso sul "CORRIERE DELLA SERA" del 10 settembre 1985.
Spero che gli autori degli articoli pubblicati non se la prendano per questo piccolo "furto"…

Una panoramica del tempio di Sechin disegnata da Dario Mellone. Secondo alcuni archeologi le immagini scolpite sul muro esterno (ogni lato misura 51 mt) rappresenterebbero la conclusione di una cruenta battaglia; altri ritengono che l’edificio fosse sede di sacrifici umani effettuati a scopo propiziatorio. Resti di dipinti murali sono stati individuati sulle pareti della struttura interna costruita con fango. In alto una delle innumerevoli immagini di teste tagliate.

cliccare sulle immagini per ingrandirle



Un particolare del muro-mosaico: al centro un sacerdote-guerriero, sulla destra una serie di teste tagliate e sulla sinistra una parete di globi oculari.


Un libro di anatomia


l’apparato digerente

le ossa del bacino

colonna vertebrale

ritorna all’indice   ritorna a PerĂ¹

e-mail: info@natale.to